Vittoria al Lukna di Maribor

Vittoria al Lukna di Maribor

I marinai stanno tornando dalla nevosa Maribor con una vittoria importante. La squadra di Portorose si è recata anche a Maribor senza gli infortunati Radanovič e Katonar. A causa di impegni di lavoro, Jovanović non era presente e con la squadra è arrivato anche l'infortunato capitano Cvetičanin.
I marinai hanno iniziato la partita in modo eccellente e, grazie alle triple di Miklavčič e ai canestri di Škerbec, hanno rapidamente portato in vantaggio. I marinai hanno vinto il primo quarto con un risultato di 21:25.
Nel primo quarto la squadra di casa è riuscita ancora a fermare Rogelja con una copertura ravvicinata, ma ha continuato a giocare e con l'aiuto di Hodžić, Kavgić, Krmac e Žiković, Portorose ha vinto la differenza più alta di +17 (30:47 nel 17° minuto). . All'intervallo i padroni di casa sono riusciti a ridurre il risultato a -14 (37:51), soprattutto grazie all'alto Nuhanovic, che ha raccolto i salti in attacco e li ha finiti con canestri leggeri.
Nel terzo quarto è seguito l'attacco dei locali, il loro miglior individuale Hrstić ha giocato da tutte le posizioni e il vantaggio dei marinai cresceva di minuto in minuto, Portorose ha rinunciato in difesa, mentre Rogelja e Hodžić hanno preso 4 falli personali, Škerbec e Kavgic ne aveva 3 ciascuno. A causa della panchina corta (giocata da 7 giocatori), l'intensità della difesa è diminuita, di cui i locali hanno approfittato e si sono avvicinati a -2.
Negli ultimi 10 minuti della partita, Portorose ha iniziato con +4 (66:70).
Nell'ultimo quarto, la squadra di casa è passata in seconda nel match 83:82 (al 38'), seguita dalla penetrazione di Rogelja per + 3, poi attacco fallito della squadra di casa e due liberi di Škerbec per + 3 (83:86). Con il canestro di Nuhanovič, la squadra di casa lo ha ridotto a 85:86, poi Škerbec ha segnato ancora 85:88.
Cinquanta secondi prima della fine, Nuhanovič ha preso un salto in attacco e ha segnato un canestro sotto l'attacco, sbagliando un ulteriore tiro libero (87:88).
nel salto Kavgič ha commesso un errore personale su Hristić e a la squadra di casa errano asegnati i tiri liberi a 13 secondi dalla fine della partita
per il vantaggio.. Hristić ha sbagliato due volte, il salto ha raccolto Rogelj, sul quale è stato commesso un fallo
Rogelj ha segnato il primo gol (87:89), ha sbagliato il secondo, Škerbec ha ottenuto il salto in attacco, sul quale i locali sono
4 secondi prima della fine ha commesso un'infrazione. Škerbec ha realizzato regolarmente entrambi i tiri liberi 87:91 e la squadra di casa è riuscita a mitigare la sconfitta per 90:91 solo con una tripla di Pešak nell'ultimo secondo.

Vittoria meritata del decimato Portorose per il quale i canestri sono stati segnati da: Škerbec 28, Rogelja 21, Hodžić 19, Miklavčič 11, Kavgič 4, Žiković 6 e Krmac 2.

Con la vittoria Portorose da 7. i posti sono balzati a 4. posizione 2. SKL .

Il team VBO Ljubljana è atteso sabato alle 15:00 all 'D Lucija.

Quindi concludiamo la prima parte del campionato con un posticipo 6. kola a Lubiana presso il leader Slovan.

La seconda parte del campionato sarà iniziata dal Portorose con una partita casalinga il 13. round contro Mesarija Prunk Sežana 8.1. 2022 alle 20:00 in ŠD Lucija.
gara del 12. turno, che dovrebbe essere giocato il 26.12.21, Portorose giocherà a Nova Gorica 12. 1 . 2022.

Start a Conversation

Your email address will not be published. Required fields are marked *